informativa privacy 2016/679

L’ANDSAI – Associazione Nazionale Dipendenti Società Autoferrotramviarie ed Internavigazione – nella sua qualità di titolare del trattamento, in ottemperanza alle disposizioni di cui agli artt. art.13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (in seguito GDPR), La informa che i dati personali da Lei forniti, ovvero altrimenti acquisiti, saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti.

  1. Titolare del trattamento e dati di contatto
    Titolare del trattamento dei suoi dati personali anche “sensibili” è l’ANDSAI – Associazione Nazionale Dipendenti Società Autoferrotramviarie ed Internavigazione, con sede in Roma, Via Torino n.135, CAP 00184- P.IVA 00984411009 – Ente Morale D.P. n.1144 del 31.8.1956 – iscritta al registro delle persone giuridiche presso Prefettura di Roma al n.364/1986 e nell’elenco degli intermediari operanti ai sensi dell’art. 112,c.7 del TUB-, Legale rappresentante Signor Fernando Recine, i cui dati di contatto sono: telefax 06- 4874287 – PEC: a.n.d.s.a.i@postamailcertificata.it – email: info@andsai.it.
  2. Origine dei datiI dati personali, ivi inclusi quelli “sensibili” da acquisire o già detenuti dal Titolare, sono forniti, anche attraverso le tecniche di comunicazione a distanza direttamente dall’“interessato” cui i dati si riferiscono. I dati personali possono inoltre essere acquisiti nell’esercizio della propria attività, da soggetti terzi per obbligo di legge, sempre ai fini connessi all’esecuzione del rapporto associativo. Nel caso in cui i dati non siano acquisiti direttamente dall’interessato l’Andsai fornirà l’informativa al più tardi entro un mese dall’ottenimento dei dati.
  3. Oggetto del trattamento
    Il Titolare acquisisce e tratta solo dati anche “sensibili” strettamente necessari all’espletamento dei servizi richiesti e delle “finalità” per le quali sono stati conferiti. In relazione alle finalità descritte nel successivo punto 6), il Titolare tratta dati personali identificativi (quali ad esempio: nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail, codice fiscale, estremi identificativi di rapporti di c/c bancario quali ABI, CAB, numero di conto corrente ecc.) da Lei comunicati in occasione della richiesta dei servizi forniti dall’Associazione.
  4. Modalità di trattamento dei dati e loro utilizzo.
    I dati personali, potranno essere trattati dal Titolare del “trattamento”, mediante strumenti manuali, informatici, elettronici e telematici, con logiche strettamente correlate alle sole finalità di cui al successivo punto 6) e con modalità e procedure strettamente necessarie a fornirLe i servizi da Lei richiesti e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, anche in caso di utilizzo di tecnologie di comunicazione a distanza. Il trattamento può comprendere tutte le operazioni o complesso di operazioni previste dall’art.4 punto 2) del GDPR concernenti: la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la cancellazione e la distruzione di dati. Resta di contro del tutto esclusa la possibilità di “diffusione” dei dati a soggetti indeterminati, ciò in qualunque forma. Per il trattamento dei dati ci avvaliamo di nostri dipendenti e collaboratori, che agiscono nell’ambito del trattamento loro consentito nell’espletamento delle rispettive funzioni ed in conformità delle istruzioni ricevute, sempre e solo per le finalità evidenziate al successivo punto 6) e per la gestione dello specifico rapporto intercorrente tra Lei e l’Andsai. Lo stesso avviene per i soggetti e categorie di soggetti, indicati al citato punto 7) ai quali potranno esser comunicati i dati personali per i soli fini indicati al successivo punto 6).
  5. Periodo di conservazione dei dati
    Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui al punto 6) e comunque per il periodo di vigenza del contratto di prestito fino alla scadenza del rimborso naturale o fino a quando sarà necessario per l’eventuale recupero coattivo del credito. In generale si provvederà alla loro cancellazione quando non sarà più necessaria o altrimenti giustificata la conservazione.
  6. Base giuridica e finalità del trattamento
    I Suoi dati personali, verranno “trattati” per fornire i servizi da Lei richiesti o in Suo favore previsti quale associato, in relazione allo specifico rapporto associativo intercorrente tra Lei e l’Andsai, per le seguenti finalità:
    a) conclusione di contratti per i servizi forniti da Andsaib) adempimento degli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere: predisposizione, stipula ed esecuzione di contratti di prestito, acquisizione di richieste di contributi e sussidi per sé e per i familiari, liquidazione di somme e pagamento di altre prestazioni, riscossione delle quote associative e dei rimborsi dei prestiti, azioni legali per la tutela giurisdizionale dei diritti connessi e derivanti da tali rapporti, ecc.;c) adempimento degli obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o dalla normativa comunitaria (es.: normativa antiriciclaggio, legge usura, comunicazioni alla Banca D’Italia etc.);d) adempimenti necessari alla valutazione della sussistenza e mantenimento dei presupposti soggettivi ed oggettivi per l’ammissione ad associato Andsai ed esecuzione del rapporto associativo, ciò in relazione alle finalità strettamente necessarie e strumentali alla gestione dei rapporti con gli associati a norma di Statuto e Regolamento;e) esercizio dei diritti del titolare anche mediante azioni legali per la tutela giudiziaria dei diritti dell’Andsai.
    L’Andsai deve disporre dei dati personali che la riguardano, anche “sensibili”, e deve necessariamente ottenere il consenso a trattarli per le su menzionate finalità, secondo le modalità operative indicate al precedente punto 4) della presente informativa, per la conclusione ed esecuzione dei rapporti contrattuali e servizi da Lei richiesti od in Suo favore previsti. La informiamo che senza il suo consenso scritto al trattamento dei suoi dati personali anche “sensibili”, non potremo adempiere, in tutto o in parte, alle Sue richieste o fornire i servizi in suo favore previsti. Il consenso che Le chiediamo di esprimere riguarda il “trattamento”, “trasferimento” e “comunicazione” alle categorie di soggetti indicati nell’informativa dei suoi dati anche “sensibili” sempre strettamente necessari per la fornitura dei servizi da Lei richiesti e limitato a quanto di stretta competenza. Il consenso riguarda anche il “trattamento”, “comunicazioni” e “trasferimenti” effettuati dalle categorie di soggetti indicati al punto 7) sempre esclusivamente per le suindicate finalità.
  7. Soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati
    Per il solo perseguimento delle finalità descritte al punto 6) e secondo il singolo particolare rapporto, il Titolale potrà comunicare i Suoi dati personali a soggetti terzi appartenenti alle seguenti categorie:- autorità e organi di vigilanza e controllo, Banca d’Italia, Autorità Giudiziaria, e in generale soggetti, pubblici o privati, con funzioni di rilievo pubblicistico (es. Ministero del Lavoro e previdenza sociale, Anagrafe tributaria, ecc), forze dell’ordine (P.S., C.C., G.d.F., VV.FF., VV.UU.); ad altri soggetti o banche dati nei confronti dei quali la comunicazione dei dati è obbligatoria;a società di gestione di sistemi per il controllo delle frodi ai danni degli intermediari finanziari;- a soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico, telematico o di archiviazione dell’Andsai e delle reti di telecomunicazioni, ivi compresa la posta elettronica; a soggetti che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni con e dall’interessato, ivi compresi servizi postali, e a soggetti che svolgono attività di archiviazione della documentazione;- a studi professionali nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza (Studi legali, periti, medici fiduciari, consulenti tecnici, ecc), e a soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione contabile e certificazione delle attività e dei bilanci;- a istituti di credito che svolgono servizi bancari o finanziari per l’esecuzione di pagamenti e/o riscossione di somme tra l’Andsai e l’associato e viceversa; a società assicurative e broker di assicurazioni, per polizze contratte dall’Andsai a beneficio dei singoli associati;- alle aziende di appartenenza degli associati convenzionate o convenzionabili con l’Associazione.
    I soggetti appartenenti alle categorie sopra riportate operano in totale autonomia come distinti ed autonomi “titolari del trattamento” i cui elenchi, completi e costantemente aggiornati, sono disponibili presso la Sede del Titolare.I dati trattati dall’Andsai non sono comunque oggetto di “diffusione”.
  8. Diritti dell’Interessato e loro esercizio.
    La informiamo che Lei, quale “Interessato”, ha specifici diritti che Le vengono riconosciuti dal GDPR, precisamente dal capo III artt. 15,16,17,18,20 e 21, ossia il diritto di accesso, di rettifica e di cancellazione. In particolare in ogni momento può:
    – chiedere conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e in tal caso ottenere l’accesso ai dati e averne copia in forma intelligibile. Può chiedere e ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personal; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili o incaricati; d) l’elenco completo ed aggiornato dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di “responsabili” o “incaricati”;- chiedere la rettifica o l’integrazione dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo;- ottenere la cancellazione dei dati che lo riguardano se sussiste uno dei seguenti motivi: a) i dati non sono necessari alle finalità per le quali sono stati raccolti; b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento; d) i dati personali sono trattati illecitamente;- chiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano quando l’interessato ne contesta l’esattezza;- ricevere in formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che lo riguardano senza impedimenti da parte del titolare e trasmetterli ad altro titolare;- opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati che lo riguardano ai sensi dell’art. 6 Reg.UE 2016/679, paragrafo 1 lett. e) o f), compresa la profilazione;

    – proporre reclamo all’Autorità Garante.Per l’esercizio dei Suoi diritti può rivolgersi al “titolare” del “Trattamento” presso la Sede legale dell’Andsai sita in Roma Via Torino 135, cap 00184, inoltrando la richiesta a mezzo telefax 06- 4874287, raccomandata o posta elettronica: email info@andsai.it.. PEC: : a.n.d.s.a.i@postamailcertificata.it

Scarica l'informativa sulla privacy in formato pdf

Scarica l’informativa sulla privacy in formato pdf, così potrai leggerla in tutta tranquillità sul computer, sul tuo tablet o, se preferisci, puoi stamparla.